Un anno pieno di soddisfazioni quello di S.A.I.T. S.p.A. iniziato a maggio con l’ottenimento da parte di RINA della certificazione del proprio sistema di gestione per la prevenzione della corruzione, secondo la norma ISO 37001:2016. In settembre Solvay Chimica Italia stabilimento di Rosignano (LI), per il secondo anno consecutivo, assegna a SAIT SpA il premio sicurezza nella categoria imprese con maggior numero di ore lavorate.
L’autunno riserva altre novità in azienda, prima con l’ottenimento, da parte del RINA, della ricertificazione del proprio sistema di gestione integrato di Qualità, Ambiente e Sicurezza secondo e le norme ISO 9001, ISO 14001 e migrazione dalla OHSAS 18001 alla ISO 45001 e successivamente SAIT partecipa al Safety Day 2020 di Lyondell Basell illustrando le Best Practice in Working at Heights adottate presso lo stabilimento di Brindisi.